Perché il Wedding planner?

matrimonio villa Iachia
planning e allestimenti silovoglio.eu

Divenuto un fenomeno di moda negli stati uniti, un po’ alla volta sta arrivando anche qui in europa. A detta degli esperti la tendenza futura sarà proprio quella di rivolgerci ad un Wedding planner per organizzare il nostro giorno più bello.

 

In realtà, soprattutto nelle regioni del nord-est, questa tendenza fatica a decollare. Ho provato ad analizzarne i motivi. Per fare questa analisi, ho provato ad immedesimarmi in una coppia di sposi che vuole organizzare il proprio matrimonio.

 

La problematica maggiore con cui mi sono scontrato è il costo: quanto costa un wedding planner? A questa domanda però ho trovato delle risposte molto interessanti: il Wedding planner non costa, mi fa risparmare… Il Wedding planner fa anche il Wedding designer e assieme agli sposi si preoccupa di selezionare i migliori fornitori e preparare i migliori allestimenti per quel giorno. I migliori fornitori sono quelli che a parità di esborso finanziario mi daranno il miglior servizio. Quindi il risparmio sta nel fatto che a parità di budget avrò dei servizi nettamente migliori. Inoltre, il Wedding planner, ha la capacità e l’esperienza per indirizzarmi verso l’uno o l’altro fornitore in base alle mie preferenze, cosa che altrimenti è molto complessa e difficile da fare. Spesso gli sposi vedono molto fornitori e non riescono a scegliere “serenamente” perché ognuno ha le sue caratteristiche ed andare a trovare quello che veramente piace a noi è molto difficile.

 

Inoltre, il Wedding planner mi organizza la giornata con una scaletta ben articoltata ed organizzata. I fornitori apprezzano molto questa cosa, il catering riuscirà ad organizzare al meglio i tempi di cottura, il fotografo sa quando può appartarsi con gli sposi, il DJ sa quando partire con le danze ecc ecc.

 

Un altro motivo per cui le coppie non si rivolgono al Wedding planner è la paura di perdere l’iniziativa e di demandare le scelte a qualcun altro. L’evento matrimonio viene vissuto anche nella fase organizzativa, soprattutto dalle donne, con molta passione. Il Wedding planner però non fa le scelte al posto dei clienti, semplicemente gli presenta una rosa di opzioni più vasta e più focalizzata sui gusti della coppia. Quindi la coppia avrà la possibilità, non solo di scegliere, ma anche di suggerire le soluzioni che preferiscono.

 

Il Wedding planner ha la possibilità di fare materialmente le cose: ad esempio, mi è capitato di vedere ad un matrimonio, celebrato all’aperto, le decorazioni sulle sedie degli ospiti…senza Wedding planner chi avrebbe avuto la possibilità di realizzare 120 decorazioni a mano? Quanto tempo ci sarebbe voluto?

 

matrimonio villa Iachia
planning e allestimenti silovoglio.eu

Come fotografo mi capita spesso di partecipare a matrimoni organizzati da Wedding Planner e sono tutti molto ben organizzati, tant’è che viene proprio da chiedersi per quale motivo uno ne fa a meno.

next one

Perché un fotografo?