Quale album?

Un oggetto, qualcosa che sia concreto e che rimanga nel tempo, questo è un album di nozze. Dopo aver scelto il vostro fotografo di matrimonio, per stile e feeling, arriva il momento in cui scegliere l’album che conterrà le fotografie del vostro matrimonio.

A noi fotografi di matrimonio piace molto di più parlare di fotografia e servizio fotografico che di album, non perché lo riteniamo meno importante ma perché siamo veramente innamorati del nostro lavoro. L’album però è il packaging con cui presentiamo il nostro lavoro. Un servizio fotografico è completo quando è stampato. La scelta del supporto può valorizzare o svilire le immagini che contiene.

Il miglior consiglio che posso darvi quando vi accingete a fare la scelta dell’album è quello di non andare al risparmio. È importante che l’album sia costruito bene e che duri nel tempo e vale lo stesso per la stampa. L’argomento stampa è molto vasto, oggi lo stato dell’arte è rappresentato dalla stampa a getto d’inchiostro su carta fine-art. Approfondirò l’argomento del fine-art in altri post.

Poi affidatevi al vostro istinto e alle sensazioni per la scelta della tipologia di album. Oltre al classico album con le foto incollate e il fotolibro, sul mercato si trovano altre soluzioni; molto apprezzati sono i cofanetti in plexiglass o legno che diventano degli scrigni per ricordi preziosi.

Infine la copertina. Anche qui potete sbizzarrirvi e trovare materiali e colori, nonché abbinamenti e decorazioni in assoluta libertà.

Se siete attenti all’ambiente potrete optare per copertine in materiali rinnovabili (lino, cotone ecc ecc) e album con pagine in carta estratta dalla fibra del cotone; la carta utilizzata per la stampa fine-art è proprio di questo tipo.

Ad ognuno il suo, fatevi guidare dal vostro  fotografo di matrimonio attraverso il mondo della stampa, sarà affascinante…GC1_8284 GC1_8286 Album matrimonio Wedding Album Album Nozze

Leave a comment