Che strana stagione…

Sì l’autunno è una strana stagione per il fotografo di matrimonio. Solitamente in autunno finiscono i matrimoni e si passa il tempo in studio a postprodurre e preparare gli album. È un’attività che a molti fotografi di matrimonio è venuta a noia. Io onestamente amo la post produzione e il montaggio degli album. Non voglio dire che sia una fase rilassante ma è molto meno concitata della fase di scatto. Quest’anno però la stagione è ancor più strana, i matrimoni non sono ancora finiti, proprio sabato avrò la fortuna di fotografare una bellissima coppia in montagna. In provincia di Udine. Una coppia che viene dall’estero ed ha scelto la montagna friulana per il loro matrimonio. Come mi hanno trovato? Ne ero proprio curioso e allora glielo chiesi: semplicemente digitando “fotografo matrimonio udine” su google.

La stagione non finisce lì però, avrò anche un matrimonio a fine novembre nella splendida cornice di Venezia e poi qualcosina a dicembre… Quindi quest’anno la stagione del montaggio degli album sarà un po’ meno continuativa e probabilmente proseguirà anche a gennaio. Il periodo Natalizio è sempre un periodo di grande fervore per le consegne.

È veramente appagante fare la preparazione della foto, la stampa e il montaggio da solo e tutto in “casa”. Ma è anche impegnativo, sono certo che mi costringerà ad orari serrati per poter accontentare le molte coppie di sposi che avrebbero piacere di godersi il proprio album a natale. Sfogliarlo sul divano, davanti al camino, magari con la copertina sulle ginocchia e l’album sopra la copertina, accoccolati sfogliare questo scrigno di ricordi, con una dolce canzone di sottofondo e tanto amore…

GC1_0611 GC1_0616 lino A&A_0297

Leave a comment