Tradizionale, digitale o… primo!

Primo book

Primo book

 

Nel panorama della stampa fotografica legata al mondo wedding, il fotografo per matrimonio e le coppie di sposi possono finalmente assistere ad una vera rivoluzione del concetto di album di nozze. Il digitale è ormai presente da molti anni nel panorama fotografico ed ha portato con se una rivoluzione non solo tecnologica ma anche di costume.

L’innovazione è quindi arrivata anche nell’album fotografico. Ecco che nasce “Primo book”, un libro tipografico, stampato su carte perlate, patinate, tramate e altro con tecnologie che permettono risoluzioni e livelli di sfumature eccezionali.  L’album diventa a tutti gli effetti il “libro delle nozze”. Disponibile in grande formato: 40×30, finalmente potremo avere tante immagini (fino a 300) di grandi dimensioni. Quindi non più la ricerca dell’equilibrio tra fotografie di grande formato e di piccolo taglio ma tutte grandi e l’album,  da oggetto imponente con poche immagini (di solito 80-100 foto), diventa un libro maneggevole, nonostante le sue dimensioni, e con molte fotografie. Il reportage del matrimonio non dovrà più limitarsi, potrà esprimersi e diventare un racconto completo. Infine, “Primo book” è anche economico.

“Primo book” è prodotto da Graphistudio con copertina personalizzabile, da 100 a 300 pagine 140g/m2, un’altra barriera viene superata.

Leave a comment