Pensieri in disordine sulla fotografia analogica per il matrimonio

Ho provato, sperimentato e valutato molte soluzioni nella mia carriera di fotografo di matrimonio. Tante volte ho provato a pensare soluzioni per essere all’avanguardia, altre volte ho rincorso i tempi mentre ultimamente, forse preso da un po’ di nostalgia, ho tentato di riportare indietro le lancette dell’orologio agli anni della fotografia analogica.

La fotografia prima degli anni 2003-2005 era molto diversa da oggi. Per tutti era molto comune avere a che fare con i rullini fotografici e, le macchine fotografiche erano molto diverse da quelle attuali.

Al matrimonio di Monica e Roberto ho provato a portare anche la vecchia Canon AE-1, un paio di ottiche e un paio di rullini. Ho scelto di usare la pellicola Ilford FP4 in bianco e nero. Lavorare con 2 sistemi paralleli (digitale e analogico) non è semplice, ovviamente per motivi di sicurezza del servizio ho dato la prevalenza al digitale ma sono riuscito comunque ad avere alcuni scatti interessanti anche dall’analogico. Così ho avuto la risposta alla domanda: ma si può fare ancora il matrimonio con le macchine analogiche?

Valutando il risultato la risposta è affermativa, si può ancora scattare i servizi fotografici usando le pellicole a colori o in bianco e nero ma è inevitabile scendere a compromessi. Il primo compromesso è dovuto alla sensibilità iso. Le macchine fotografiche digitali attuali arrivano a sensibilità iso impensabili per la pellicola, di conseguenza la pulizia dell’immagine e nettamente diversa. La grana è un elemento presente in tutte le fotografie, anche quelle scattate durante il giorno con pellicole a bassa sensibilità iso. A mio avviso la grana è un elemento affascinate nelle immagini che acquistano un aspetto retrò.

Ma la cosa più importante che queste esperimento mi ha dimostrato è che la fotografia è oltre gli strumenti che si utilizzano per realizzarla. La fotografia è linguaggio, senso estetico e comunicazione. La fotografia può raccontare sia con immagini pulite che sgranate, gli elementi che fa la differenza sono le emozioni, i gesti e i sentimenti dei soggetti ritratti.

Stai organizzando il tuo matrimonio in Italia o in qualche altro luogo nel mondo?

Sei interessato anche al servizio fotografico analogico?

Compila il form qui a lato e raccontami i dettagli!

PICT0003 PICT0005 PICT0010 PICT0015 PICT0016 PICT0019 PICT0021 PICT0023 PICT0027 PICT0028 PICT0030 PICT0031 PICT0047 PICT0055

Leave a comment