Le difficoltà del fotografo di matrimonio – parte seconda…

Non è esattamente una difficoltà, piuttosto una fase complessa per il fotografo di matrimonio. In questo periodo dell’anno non ci sono molto matrimoni da fotografare e gli album sono quasi tutti finiti e consegnati. Quindi cosa fa il fotografo di matrimonio in questo periodo?

Sarebbe semplicistico rispondere, si occupa di promozione. Pur essendo vero in parte, non è tutto ciò che fa. Molti colleghi espongono alle fiere di settore e quindi sono presi nella preparazione di campionari, progettazione degli stand e del materiale pubblicitario da distribuire ai clienti.

Per una scelta personale, ho deciso già da qualche anno di non confrontarmi con i competitors nelle fiere ma su un terreno diverso ma non meno agguerrito, ovvero la rete. In che modo si compete in rete? Beh ognuno ha le sue idee, io cerco solo di esporre i miei lavori e far sì che molte più persone possibili possano vederli. Non mi soffermo sui tecnicismi o sul marketing inteso come tecniche per persuadere il cliente, preferisco un contatto più naturale in cui chiunque possa guardare i miei lavori e decidere se gli piacciono senza che questo gli venga in qualche modo estorto.

Oltre a questo, è il periodo dell’aggiornamento. Per aggiornamento intendo i corsi di formazione e aggiornamento e anche il momento per controllare le proprie attrezzature e sostituire quelle che non sono più sufficientemente affidabili per la stagione che si presenterà.

I corsi sono divenuti per molti un business parallelo a quello naturale del fotografo e quindi bisogna prestare attenzione a scegliere quelli giusti. Investire nella propria formazione è importante ma è importante anche saper scegliere i corsi che veramente ci servono.

Un altro aspetto molto importante per la professione del fotografo di matrimonio è l’album. Ne abbiamo già parlato altre volte e non smetterò mai di spingere in questa direzione, un album è un oggetto prezioso, non per la sua costruzione o le rifiniture, ma per il suo contenuto. É il packaging dei vostri ricordi, non può essere preso alla leggera e per questo, in questo periodo dell’anno, il fotografo di matrimonio cerca, studia e disegna le nuove collezioni di album per la stagione successiva.

Infine in questo periodo riceviamo molte richieste da parte dei potenziali clienti e preparare i preventivi personalizzati per ognuno è una di quelle attività che richiede attenzione e tempo.

Non preoccupatevi se per caso il fotografo di matrimonio che avreste scelto non vi risponde subito… potrebbe essere ad un corso o semplicemente sta studiando il pacchetto migliore per voi…

009 fusion-book-09 canonfamily gc1_0356 Same_Sex_Wedding_photography0028 Wedding in Italy GC1_8284

Leave a comment