Si fa sempre più dura!

In Italia esiste un associazione a cui ogni fotografo di matrimonio dovrebbe interessarsi, se non proprio iscriversi almeno interessarsi. Si chiama ANFM (Associazione nazionale fotografi matrimonialisti). Non mi dilungherò molto a parlare dell’associazione poiché sul web si possono trovare molte informazioni al riguardo. Ma cosa può ottenere un fotografo di matrimonio a Venezia da un associazione nazionale? Molto, sono molti i servizi che l’associazione mette a disposizione ma in questo momento voglio presentarvi un mio piccolo successo personale. Come l’anno scorso e altre volte prima, ho conquistato la “top 10” al concorso wedding album. Si tratta di un concorso a cui quest’anno hanno partecipato 128 fotografi e che ogni anno si fa sempre più dura. La qualità dei lavori è sempre più alta quindi arrivare tra i primi 10 non è così semplice.

La partecipazione è molto ampia, fotografi da tutta Italia inviano i loro lavori. Una giuria, formata da 7 fotografi ha visionato, valutato e commentato i 128 lavori. Il tutto davanti ad una platea molto numerosa ed una diretta sui social network.

In giuria c’erano dei nomi importanti: Flavio Bandiera, Vittore Buzzi, Felicia Cisco, Andrea Corsi, Marco Miglianti, Rino Cordella e Giorgio Baruffi, coordinati da David Bastianoni. Insomma nomi che nel panorama della fotografia di matrimonio hanno molto da dire.

Non so descrivere l’emozione nello scoprire che anche quest’anno il mio lavoro è stato valutato tra i migliori 10. Mi fa immensamente piacere che la giuria lo abbia apprezzato anche perché si tratta del matrimonio di Daniela e Christoph, una coppia che proviene da Salisburgo e si è sposata a Venezia. Scelsero me come fotografo del loro matrimonio a Venezia e l’organizzazione del matrimonio fu a cura della wedding planner Linda Bonaventura – Brilliant Wedding. Devo molto a loro, sia la coppia che la wedding planner poiché senza di loro non avrei potuto realizzare delle buone fotografie. Oltre a loro, ci sono altre persone che in modo diretto ed indiretto mi hanno permesso di ottenere questo risultato, molto piccolo in realtà ma molto grande per me…

Quindi grazie di cuore a chi mi sta vicino quotidianamente e mi da gli stimoli per continuare a dare sempre il meglio di me in tutti i lavori!

Glauco_Comoretto_51_1920 Glauco_Comoretto_52_1920 Glauco_Comoretto_53_1920 Glauco_Comoretto_54_1920 Glauco_Comoretto_55_1920 Glauco_Comoretto_56_1920 Glauco_Comoretto_57_1920 Glauco_Comoretto_58_1920 Glauco_Comoretto_59_1920 Glauco_Comoretto_510_1920 Glauco_Comoretto_511_1920 Glauco_Comoretto_512_1920 Glauco_Comoretto_513_1920 Glauco_Comoretto_514_1920 Glauco_Comoretto_515_1920 Glauco_Comoretto_516_1920 Glauco_Comoretto_517_1920 Glauco_Comoretto_518_1920 Glauco_Comoretto_519_1920 Glauco_Comoretto_520_1920 Glauco_Comoretto_521_1920 Glauco_Comoretto_522_1920 Glauco_Comoretto_523_1920 Glauco_Comoretto_524_1920 Glauco_Comoretto_525_1920 Glauco_Comoretto_526_1920 Glauco_Comoretto_527_1920 Glauco_Comoretto_528_1920 Glauco_Comoretto_529_1920 Glauco_Comoretto_530_1920 Glauco_Comoretto_531_1920 Glauco_Comoretto_532_1920 Glauco_Comoretto_533_1920 Glauco_Comoretto_534_1920 Glauco_Comoretto_535_1920 Glauco_Comoretto_536_1920

Leave a comment