Il rito della sabbia

Ho avuto il piacere di essere il fotografo al matrimonio di Martina e Takanori, una coppia stupenda con cui si è instaurato fin da subito un ottimo rapporto. Il matrimonio è stato organizzato ed allestito dalla wedding planner Alessandra Ambrosini.

Uno dei tanti spunti che questo matrimonio è stato in grado di darmi per le rubriche del mio blog è senza dubbio il rito della sabbia. Un rito simbolico che ha in sé un bellissimo significato. I 2 sposi versano contemporaneamente della sabbia di diverso colore in un vaso. Questa operazione renderà l’idea di fusione dei 2 colori, così come l’unione dei 2 sposi.

Questo vaso verrà poi conservato come ricordo di questo giorno speciale e simbolo del loro matrimonio. Martina e Takanori hanno scelto di unire il colore giallo e il nero, tema del matrimonio, durante lo scambio delle promesse alla cerimonia nuziale. Il momento è stato molto emozionante e vissuto con partecipazione dagli sposi, dai parenti e dagli amici. Un piccolo gesto che gli sposi certamente non scorderanno.

Questo rito simbolico può essere associato alla classica cerimonia di tipo civile. Questo post potrebbe darci lo spunto per creare nuovi articoli dedicati ai riti simbolici attraverso i quali gli sposi possono rendere veramente unica e speciale la loro cerimonia al di là del semplice scambio degli anelli o della firma dei documenti matrimoniali.

rito della sabbiarito della sabbia

Martina e Takanori mi hanno scelto come loro fotografo di matrimonio nei pressi di Treviso. Se anche tu sei interessato a questo tipo di servizio non esitare a contattarmi.

Per altri spunti e riflessioni sui matrimoni immortalati, continuate a seguire questo blog.

Leave a comment