Non solo per lavoro

Il mio mestiere di fotografo di matrimonio e fotografo di ritratti non è solo un lavoro ma soprattutto una passione. Non potrebbe essere altrimenti, i sacrifici che richiede e la quantità di energia profusa comparata ai risultati economici fanno sì che senza la passione non si potrebbe fare il fotografo.

Questo preambolo per presentarvi un piccolissimo lavoro fatto assieme a mia figlia in occasione di questo carnevale. Come tutti i papà, super innamorati delle loro figlie, anche io ho il desiderio di tenermi come ricordo una fotografia di tutte le maschere di Alice. Così, ogni anno ci prendiamo un pomeriggio per giocare a fare le foto con il costume.

Quest’anno ha deciso di vestirsi da pirata! Sì, sembra un po’ insolito per una femminuccia, in realtà ha saputo renderlo molto femminile. Ho apprezzato che il costume sia completamente fatto da lei recuperando vari indumenti qua e là. Non so bene a cosa si sia ispirata ma credo alla serie TV “c’era una volta” in cui compare Mila, la compagna di Capitan Uncino… Non mi soffermo su questa storia altrimenti le pagine di questo blog potrebbero non bastare.

Le fotografie ad Alice nascono per gioco, per fare qualcosa di ludico insieme ma alla fine si finisce per cercare di fare le cose per bene e noi ieri abbiamo cercato di interpretare il personaggio con un po’ di espressività e l’utilizzo del movimento delle mani… qui potete vedere 3 ritratti della mia piratessa!

GC2_9036 GC2_9105 GC2_9287

Leave a comment