Matrimonio a Treviso: partiamo dalla location.

cantine_amistani_ca_bressa_2005

E se pensassimo di scegliere la location del matrimonio in riferimento alla foto di nozze? La domanda potrebbe sembrare singolare ma alla fin fine la location ha un ruolo abbastanza centrale all’interno delle foto di nozze. Ma pensiamo a come una determinata location può darci modo o non darci modo di realizzare le foto del matrimonio come le abbiamo sembre immaginate.

Come fotografo di matrimonio a Treviso ho selezionato tre splendide location nella marca che potrebbero essere funzionali a delle foto veramente di impatto.

La prima location che ho selezionato è Villa Giustinian presso l’azienda vinicola Molon. Il complesso è costituito dalla villa, dalle cantine per l’affinamento dei vini, dalle vigne circostanti e da un giardino di 35.000 metri quadrati.

Poi ci sono le cantine Amistani – Cà Bressa. Il complesso è caratterizzato da diversi ambienti: la bottaia, il salone degli arazzi, la biblioteca, la chiesetta privata. Ogni ambiente è caratterizzato da un diverso tipo di decorazione ed arredamento ma sempre in stile medieval-rinascimentale.

Infine Villa Buttafava una splendida villa settecentesca in cui gli ospiti possono usufruire di differenti aree: le sale destinate ai ricevimenti, le cantine, la veranda per i matrimoni estivi, il giardino all’italiana e la limonaia.

Perché abbiamo selezionato proprio queste tre location? Soprattutto per via dei numerosi ambienti che mettono a disposizione, ognuno dei quali può diventare lo sfondo per le vostre foto in posa. Le cantine con le botti, i giardini perfettamente curati, le vigne o le imponenti facciate delle ville stesse in lontananza.

Pensate poi ad un secondo vantaggio: realizzare le foto in poso direttamente presso il luogo del banchetto. Un bel modo per ridurre i tempi tra la fine della cerimonia e  l’inizio del pranzo. I vostri ospiti vi ringrazieranno.

 

Leave a comment