Matrimonio DIY: come fare.

7e1ca469dd22ff10ad0741bf04ddecb9

Con i tempi che corrono sempre più sposi si trovano a dover fare i conti con budget di nozze limitati. E’ così quindi che sempre più sposi si danno al DIY ovvero Do it Yourself. Ma vediamo quali sono gli aspetti del matrimonio di cui potete occuparvi personalmente e per quali invece è preferibile affidarvi a dei professionisti del settore. Per ogni aspetto vi forniremo anche delle risorse online da cui attingere informazioni utili.

Trucco sposa. Se il trucco è una delle vostre passioni potete pensare di realizzarlo da sole. Su Youtube potete trovare un sacco di tutorial di trucco sposa.

Parrucchiere. Ecco un servizio al quale è preferibile affidarsi ad un professionista. L’acconciatura di matrimonio deve essere realizzata a regola d’arte e soprattutto deve durare tutto il giorno.

Partecipazioni e coordinati grafici. Se ve ne intendete un po’ di grafica potete pensare di acquistare online un coordinato grafico e poi personalizzarlo secondo le vostre necessità. Su questo sito ne trovate di bellissimi.

Decorazione tavoli banchetto. Se siete dotati di sufficiente manualità potete pensare di realizzare decorazioni e centro tavola con fiori di carta e materiali di riciclo. Un’idea green e lowcost. Su Pinterest trovare centinaia di foto in merito.

Foto di nozze. Ecco un altro servizio sul quale è meglio non improvvisare. Solo un fotografo per matrimonio competente può darvi il miglior risultato in questo senso. Niente imprevisti, niente ansie inutili sulla resa delle foto. I ricordi del vostro giorno più bello devono essere e saranno perfetti!

SEO FRIENDLY DIRECTORY

Leave a comment