Location di matrimonio: alcuni errori da evitare.

AM-451

In questo post continuiamo a parlare di location per le nozze. Lo sappiamo organizzare le nozze è un compito arduo, molto arduo, non a caso molte coppie preferiscono affidarsi ad un wedding planner professionista. In questo articolo vedremo alcuni errori da evitare in relazione alla location che avete selezionato per i festeggiamenti.

Il primo errore, di cui in realtà abbiamo già parlato nei post che mi riguardavano come fotografo di matrimoni ad Udine, è selezionare una location che non ammetta un piano B in caso di pioggia. Capite cosa intendo?

Il secondo errore riguarda la posizione dei vostri invitati al momento del banchetto. Se è vero che i matrimoni sono ottime occasioni per fare delle nuove conoscenze, non vorrete mica vedere la confusione ed il panico tra gli ospiti che non sanno bene dove sedersi. Meglio prevedere un tableau de marriage.

Se parte del matrimonio si svolge all’aperto, pensiamo all’aperitivo, e per giunta in estate, se non volete far sciogliere i vostri invitati al sole assicuratevi che vengano predisposti degli ombrelloni o delle tensostrutture che creino ombra. Se la venue non ne ha, procedete ad affittarle.

Un quarto errore riguarda l’abito. Nella scelta di esso badate anche alle caratteristiche della location. L’abito selezionato è adatto ad ogni location? Oppure potrebbe crearvi delle difficoltà con scalinate, passaggi stretti e via dicendo…

Infine evitate, anche se la tentazione è grande, di sommergere i tavoli del banchetto con centri tavola stravaganti, candele, lanterne e chi più ne ha più ne metta. Sappiamo che vorreste impressionare i vostri ospiti ma ricordate di non sopraffare la loro visuale o di togliere spazio vitale alle tavolate. E’ proprio il caso di dire less is better.

Anche se questi consigli possono sembrare strettamente organizzativi vi possiamo garantire che anche la qualità delle fotografie ne beneficerà.

 

Leave a comment