L’apostrofo rosa…

Così Edmond Rostand descrisse il bacio nella celebre commedia “Cyrano de Bergerac”: un apostrofo rosa tra le parole t’amo. E chi non ha mai sognato con queste parole? L’amore che si manifesta attraverso questo gesto dolce e delicato, le labbra dei due innamorati che si toccano in modo soave e trasmettono un’emozione che è figlia del sentimento più grande che esista: l’amore.

Il bacio per un fotografo di matrimonio è uno degli ingredienti più importanti e uno dei più descritti e fotografati. Ma che dire dell’attimo prima? Ovvero quell’istante che precede il contatto? Non vi pare che sia quello l’istante decisivo? Quello in cui già si pregusta e si vive l’emozione intensa del bacio stesso, quell’istante che conclude l’attesa per divenire a sua volta piacere… Quando tra qualche anno rivedrete il vostro album sono certo che guardare quei baci e quegli attimi che lo precedono vi faranno rivivere le emozioni di quegli istanti come se veniste proiettati indietro nel tempo e tutto ciò che vi circonda sparisse per lasciare spazio a voi due. Momenti unici nella vita di una coppia e l’album che il fotografo di matrimonio vi ha confezionato non sarà più solo una raccolta di fotografie ma sarà lo scrigno dei vostri ricordi e delle vostre emozioni, quasi una finestra sull’inizio della vostra storia insieme che vi emozionerà ancora, ancora e ancora…

S&T_2739_1920GCF_1017_4800_1280wedding_photographer_italy1144wedding_photographer_italy1146wedding_photographer_italy1140_ma85988Matrimonio_NotteWedding_Florence_011GC1_2575R&A_1069_1280R&A_1143_1280wedding_photographer_udine_028wedding_photographer_padua_0067031IMG_0940-Modifica

Leave a comment