Il marketing del fotografo di matrimonio

Quanta fatica deve fare il fotografo di matrimonio per raggiungere i suoi potenziali clienti? Molta! Per le coppie di sposi non è così semplice districarsi tra le miriadi di proposte che si possono trovare in internet e proprio il web è il canale privilegiato dal fotografo di matrimonio.

Nel tempo ho avuto la fortuna di capire alcuni meccanismi che mi hanno permesso di far arrivare le mie proposte ad un numero minore di futuri sposi ma molto più interessati alle mie proposte.

Ogni fotografo di matrimonio ha una sua nicchia di mercato. Non è possibile piacere a tutti, la fotografia è una forma d’arte applicata ad un evento importante come il matrimonio, è quindi fondamentale comunicare con le persone giuste.

Per questo motivo la parola marketing applicata al fotografo di matrimonio la trovo fuori luogo. Fare marketing significa utilizzare delle tecniche di persuasione per convincere il cliente a comprare il nostro prodotto anche se non ne ha voglia. Veramente vogliamo questo tipo di cliente?

Io no! Non mi interessa per nulla lavorare in questo modo. Il piacere nasce quando ci si incontra e si è sulla stessa lunghezza d’onda. Quando incontriamo delle persone affini con gli stessi nostri gusti e con le nostre stesse visioni stiamo meglio. Quindi perché non sviluppare questo anche nell’ambito del lavoro?

Per fare questo ho scelto di parlare molto del mio lavoro tramite questo blog e condividendo quello che faccio sui social network.

Quello che posso dire riguardo il mio modo di comunicare è che non penso mai: dico questa cosa o parlo di quest’altra perché così otterrò questo tipo di conversione oppure convincerò molte più persone. No, io parlo di come mi piace fare le cose e così facendo raggiungo le persone a cui questo modo di fare piace! Molto semplice.

Il lavoro più grosso che il fotografo di matrimonio deve fare, è capire se stesso. Individuare le sue abilità e i suoi gusti, per poi puntare tutto su questi e raccontarli alle persone che hanno piacere di stare ad ascoltarli.

Ci sono delle tecniche per farlo, mi è già capitato di aiutare alcuni colleghi e questi ne hanno tratto molto beneficio! Non sono un consulente marketing, sono solo un fotografo che è riuscito a capire alcune cose…


Leave a comment