Il Galateo del Matrimonio: gli anelli

medio_F53--Fede-matrimoniale-vera

Si chiama fede (o vera) l’anello circolare che gli sposi si scambiano durante la celebrazione del matrimonio, viene indossato all’anulare della mano sinistra (nell’europa centro-orientale e in Spagna a destra). Il quarto dito della mano si chiama anulare proprio perché utilizzato per portare l’anello; la tradizione popolare vuole che ci sia un’arteria che passa dal dito anulare e arriva direttamente al cuore, per questo motivo il metallo prezioso a forma circolare rappresenta un legame prezioso con chi porta l’anello “gemello”.

La fede si presenta solitamente in oro giallo o bianco, in alcuni casi in platino. La scelta della fede è legata ai gusti personali della coppia e trovare un orafo artigiano con spiccate capacità artistiche può aiutare a trovare la migliore soluzione per un oggetto così piccolo ma importante che accompagnerà la vita dei coniugi. A questo proposito, mi permetto di suggerire l’oreficeria Flora&Comoretto di Buja (UD) tel. 0432 960497.

Leave a comment