Il papà

Prima che fotografo di matrimonio sono un papà! Sono l’orgoglioso papà di Alice… e quale papà non è orgoglioso della sua bambina? Quanto gli brillano gli occhi ogni volta che la vede o semplicemente la pensa? Proprio perché anche io sono un papà, capisco benissimo l’emozione che quel magico giorno vive ogni papà. Fin dalle prime luci del mattino in piedi, con l’alibi di controllare che tutto funzioni a meraviglia, cerca di dissimulare l’agitazione che gli ha impedito di chiudere occhio tutta la notte. E finalmente eccola lì, la sua principessa pronta in quell’abito bianco che fin da quando era una bambina ha tanto bramato… e come si fa a trattenere le lacrime e i sorrisi? Un esplosione di emozioni contrastanti: la gioia per un passo così importante della figlia e un pizzico di dispiacere poiché la casa sarà un po’ più vuota d’ora in poi… Ma oggi è il gran giorno per lei che in quel momento pare brillare di luce propria.

Il tragitto fino alla cerimonia è un susseguirsi di stati d’animo e finalmente eccoci, davanti a questa grande porta: sarò in grado di accompagnarla fino all’altare? Ebbene inizia la passerella al centro della navata con amici e parenti che guardano la nostra principessa con ammirazione e gioia! Che momenti indimenticabili… ed ora siamo arrivati, è il momento di concederti al tuo sposo… un bacio sulla fronte che porta con se un pezzo del nostro cuore: vai piccola mia, inizia il tuo nuovo cammino e sii sempre felice come oggi.

am_0172_1280 dc_0571_4898 fp_0363_1280 mm_0599 wedding_photographer_padua_0056

Leave a comment